Come vedere DAZN sull’Apple TV: l’installazione corretta


come vedere dazn con apple tv

Come vedere DAZN su Apple TV? È una ricerca piuttosto comune di questi tempi, visto e considerato che DAZN ha fatto prepotente irruzione nel mondo dello streaming televisivo, aggiudicandosi i diritti di tante trasmissioni sportive e l’esclusiva sulla Serie A per il triennio 2021-2024, rompendo una sorta di duopolio che negli ultimi anni ha visto calcio & co. essere spartiti tra Sky e Premium.
Ma come vedere DAZN su Apple TV? E’ semplice o è complicato? Che cosa serve? E come fare? Cerchiamo di rispondere a queste (e altre) domande, in questa nostra mini guida su come vedere DAZN su Apple TV!

Come vedere DAZN sull’Apple TV

Ora, prima di comprendere come vedere DAZN su Apple TV, può esser di giovamento fare un piccolo passo indietro per poter comprendere che cosa sia l’Apple TV!
L’Apple TV è un piccolo dispositivo che può essere collegato alla TV di casa mediante cavo su porta HDMI e che, grazie a suo sistema operativo (TvOS, una sorta di variante del sistema operativo di casa Apple per questo particolare device) e la connessione Wi-Fi, può permettere di fruire di contenuti piuttosto vari, come le principali applicazioni per Apple TV o quelle di terze parti che hanno stretto accordi con la società di Cupertino.

Detto ciò, a questo punto non ci rimane che capire come vedere DAZN su Apple TV!
Farlo è abbastanza semplice e intuitivo, ma abbiamo comunque voluto riassumere per te alcuni passaggi che ti guideranno con fare sicuro al raggiungimento di questo obiettivo.
In primo luogo, accedi il televisore e il media center di Apple. Quindi, nella schermata principale dell’Apple TV, cerca App Store e, qui, trova DAZN digitando tale parola nell’apposito campo di ricerca. Seleziona l’icona dell’app e segui le istruzioni a video per l’installazione.
Una volta che l’installazione sarà terminata, troverai pronta per l’utilizzo l’app DAZN. Potrai accedervi e, inserendo le credenziali di registrazione al servizio di streaming, potrai vedere i tuoi eventi sportivi in diretta!
Come hai potuto vedere, le istruzioni su come vedere DAZN su Apple TV sono poche e lineari, e siamo certi che non avrai alcuna difficoltà nel configurare il tuo box Apple e poter fruire dei contenuti live dell’operatore.
Nel caso in cui tu abbia qualche dubbio o qualche perplessità, puoi pur sempre consultare le pagine di assistenza DAZN sul proprio sito internet, oppure contattarci per condividere qualche ostacolo che hai trovato nella visione degli eventi previsti!

Quanto costa DAZN oggi?

Ecco il listino prezzi di DAZN aggiornato al 1 giugno 2021.

  • Dal 1 luglio il prezzo di DAZN passa a 29.99 euro al mese ma per tutti, clienti attuali e futuri, c’è un’’offera a 19.99 euro al mese
  • Per i clienti attuali 19.99 euro al mese a partire da settembre 2021 e per 12 mesi. Questo perchè i mesi di luglio e agosto sono offerti da DAZN
  • Per i clienti futuri che si decidono di abbonarsi tra il 1 e il 28 luglio, 19.99 al mese per 14 mesi.
  • Chi decide di disdire il proprio abbonamento può farlo senza costi aggiuntivi o restituire quanto accumulato con la promozione Chi decide di rientrare in seguito lo potrà fare a 29.99 euro al mese
  • L’abbonamento è valido per tutti i contenuti DAZN
  • Dalla nuova stagione TUTTA LA SERIE A (totale di 10 partite a giornata) sarà su DAZN
  • Iscriviti a DAZN da qui!

Accessori utili per Apple TV

Ora che vi abbiamo mostrato come vedere DAZN sull’Apple TV (nel caso non ne abbiate una di 4a generazione continuate con la lettura del paragrafo successivo), vi mostriamo qui in tabella una lista di accessori utili per Apple TV che possono sempre tornarvi utili.



Come vedere DAZN se non hai una Apple TV di 4a generazione

Se la tua Apple TV non ti consente di scaricare le applicazioni l’unico metodo che ti rimane per vedere DAZN è quello di comprare un decoder per IPTV. In un recente articolo vi abbiamo mostrato quali sono i migliori decoder per IPTV presenti oggi sul mercato, o in alternativa potete anche scegliere di acquistare su Amazon uno dei decoder presenti qui di sotto.

Tags