Quantcast

Recensione Decoder Android per IPTV Leelbox Q3: le nostre opinioni


In questo articolo andremo a presentarvi una recensione del TV Box Leelbox Q3, prodotto che rappresenta l’ultima evoluzione dei TV Box Android Serie Q e che come i suoi predecessori fa del prezzo il suo punto di forza. Grazie all’hardware migliorato, merita una menzione tra i migliori decoder per IPTV: sul Leelbox Q3 le opinioni sono infatti generalmente positive e, come detto, il punto forte del Leelbox Q3 è il prezzo che lo rende un box molto apprezzato dagli utenti. Ma non perdiamo altro tempo ed andiamo a presentarvi il Leelbox Q3 nella recensione a cura di MiglioreIPTV.com.

Caratteristiche tecniche del Leelbox Q3

Leelbox Q3

Dicevamo. In quanto ultima evoluzione della Serie Q dei TV Box Android, il Leelbox Q3, di dimensioni leggermente più grandi, parte da una base solida molto apprezzata ed aggiunge ad essa un netto miglioramento dell’hardware, anche se questo non si riflette in un upgrade altrettanto marcato in termini di prestazioni.
Il Leelbox Q3 ottiene opinioni positive, nello specifico, per la veloce CPU Amlogic modello S812 alla quale abbina una memoria da 16GB non molto ampia (ma fortunatamente espandibile con microSD fino a 64GB) ma in grado di sostenere lunghi cicli di attività grazie ad una memoria EMMC incorporata che ha poco da invidiare agli altri concorrenti.

Nonostante le dimensioni aumentate di cui abbiamo accennato sopra, però, questo TV Box abbandona il piccolo (ma comodo) display che viene sostituito da un altro piccolo indicatore LED di stato posizionato sulla parte frontale. In quella posteriore, invece, si trovano gli ingressi Ethernet, HDMI, AV, di alimentazione, uscita audio ottica (questa sì, davvero rara) e due USB 2.0 standard. Infine, sulla parte destra, la fessura per l’inserimento della scheda microSD (consigliata).
Di seguito quindi le principali caratteristiche tecniche:

  • Sistema operativo: Android7.1
  • Lettore di schede: Supporta microSD (TF) fino a 64 GB
  • Fonte di alimentazione: DC 5 V/2 A
  • WiFi: 2.4 G/5.8G
  • RAM: 2 GB RAM
  • ROM: 16 GB ROM
  • WiFi: 2.4 G/5.8G
  • Bluetooth: 4.0
  • HDMI: HDMI 2.0 per 4 K a 60 Hz (cavo incluso da circa 1,5m)
  • Audio: DTS 2.0 + Digital Out, Dolby Digital Plus fino al 7.1
  • Supporto per tastiera e mouse tramite USB
  • Supporto per tastiera wireless 2.4 GHz e mouse

Connettività

Il Leelbox Q3 permette, ovviamente, di connettersi sia in Wi-Fi che attraverso una porta ethernet, rispettando di fatto lo standard per questo tipo di prodotto. La connettività è molto buona, sopra la media dei device nella stessa fascia di prezzo.

Visione Video

Se per il Leelbox Q3 la recensione ottiene nella maggior parte dei casi un voto piuttosto alto è merito anche della stabilità nella qualità di riproduzione dei video. Grazie alla porta HDMI 2.0, questo TV Box offre una multimedialità completa con un’ampia compatibilità per quanto riguarda formati video ed audio, permettendo di decodificare anche video in 4K (UltraHD) e 3D. Difficilmente riuscirete a trovare un formato non riproducibile da questo dispositivo.
L’uscita HDMI consente, ovviamente, una risoluzione massima del FullHD (1080i) che in ogni caso non dà alcun problema e, anzi, è fluida e senza intoppi. Ed il web browsing a 360° è un plus da non sottovalutare.

Decoder Android per IPTV Leelbox Q3: il prezzo

Per il Leelbox Q3, il prezzo è un altro punto di forza da non sottovalutare. Su Amazon servono infatti circa 69€ per un TV Box che per prestazioni e stabilità si piazza un gradino sopra rispetto a molti altri prodotti attualmente sul mercato.

Le nostre opinioni finali sul decoder Android Leelbox Q3

Per concludere, andiamo a presentarvi di questo Leelbox Q3 le opinioni positive, negative ed il giudizio finale a cura di Miglioreiptv.com.

Opinioni positive

  • Fluidità. Il nuovo hardware migliorato si fa apprezzare
  • Audio. L’ingresso ottico che consente di utilizzare impianti audio 7.1 (ed oltre) è una piacevole scoperta
  • Rapporto qualità/prezzo. A questa cifra è un buon affare

Opinioni negative

  • Telecomando. È un po’ il punto debole di questa offerta. Sul mercato se ne trovano di migliori, ma ci costringe quindi ad un ulteriore investimento
  • Memoria. L’accoppiata RAM da 2 GB e ROM da 16GB è da migliorare

Giudizio finale

  • Tipologia di decoder: fascia bassa
  • Sistema operativo: Android 7.1
  • Giudizio complessivo: 4/5

Altri decoder android per IPTV

Ma non solo il Leelbox Q3. La richiesta in costante crescita ha fatto esplodere il mercato che mette a disposizione un’ampia scelta di decoder Android per IPTV con le stesse funzioni, ma caratteristiche tecniche e prezzi differenti.

Tags