Quantcast

Amazon Echo, quale regalare a Natale: guida all’acquisto


Gli Amazon Echo sono gli smart speaker di Amazon. Si tratta di una linea di altoparlanti intelligenti i quali funzionano attraverso l’integrazione con l’app Alexa, l’assistente vocale sviluppato da Amazon.
Questi dispositivi permettono di ascoltare musica in streaming, gestire gli apparecchi domestici collegati e avviare la riproduzione di video e film, su Smart TV ed altri device connessi tramite Bluetooth o Wi-Fi. Inoltre sono compatibili con dispositivi Android, iOS e Fire OS, come smartphone, tablet e pc.
Qui di seguito troverete una guida completa agli ultimi modelli Amazon Echo in commercio e alle funzionalità principali.

Come funzionano gli Amazon Echo

Come abbiamo già detto, gli Amazon Echo sono degli speaker che possono avere varie dimensioni i quali, una volta connessi all’alimentazione elettrica ed ad Internet, permettono di eseguire svariate operazioni tramite comandi vocali.
A dare animazione agli Amazon Echo c’è Alexa, un’assistente personale che risiede sul cloud e che consente di eseguire tantissime operazioni: ascoltare musica dai servizi di streaming, impostare promemoria e sveglie, ascoltare notizie, ottenere informazioni su meteo e traffico, acquistare prodotti su Amazon e molto altro ancora.
Inoltre, i dispositivi della gamma Echo sono in grado di integrarsi perfettamente con i principali sistemi di domotica e dunque consentono di controllare i dispositivi Smart di casa con la voce.
Un’altra loro caratteristica di spicco è l’integrazione con molti servizi e app di terze parti (le cosiddette skill) e la possibilità di collegarli ad altoparlanti e vari dispositivi esterni tramite cavo o Bluetooth.

Amazon Echo Dot

Amazon Echo Dot con Alexa è il dispositivo più piccolo della famiglia Amazon Echo. Consiste in un “punto” (da qui il nome “Dot”) di 43 x 99 x 99 mm per 300 grammi di peso. Include un altoparlante singolo da 41 mm, 4 microfoni a lungo raggio e un’uscita audio da 3.5mm per la connessione ad altoparlanti esterni (connessione che può avvenire anche in modalità wireless, tramite Bluetooth).
Questo piccolo dispositivo presenta anche i tasti per regolare il volume e disattivare il microfono, più un anello luminoso, posto sulla parte alta del dispositivo, che indica lo stato dello stesso e delle richieste effettuate dall’utente.

L’Amazon Echo Dot lo si può trovare nelle colorazioni antracite, grigio chiaro, grigio mélange e malva. Si può acquistare anche in bundle con un Amazon Smart Plug. È disponibile anche in una variante con display LED integrato (per visualizzare l’ora), che costa un po’ di più.

Offerta
Echo Dot (3ª generazione) - Altoparlante intelligente con...
  • Ti presentiamo Echo Dot - Il nostro altoparlante intelligente più venduto, con un rivestimento in tessuto, che si adatta perfettamente anche agli spazi più piccoli.
  • Controlla la musica con la tua voce – Ascolta brani in streaming da Amazon Music, Apple Music, Spotify, TuneIn e altri servizi musicali. Con Audible puoi anche ascoltare i tuoi audiolibri preferiti.
  • Audio più ricco e potente - Associalo a un altro Echo Dot (3ª generazione) per un audio stereo potente. Per riempire di musica casa tua, puoi usare più dispositivi Echo compatibili in varie stanze.

Amazon Echo Show

Amazon Echo Show è il dispositivo di Amazon Echo Italia più completo, che punta sulla fruizione dei contenuti visuali, come i video e le informazioni provenienti da Internet.
È equipaggiato con un touch-screen da 10.1″ di tipo HD, una fotocamera frontale da 5MP, un comparto audio composto da due driver da 2” con radiatore passivo per i bassi e un hub Zigbee, grazie al quale è possibile comandare i dispositivi per la domotica basati su tale sistema senza usare applicazioni di terze parti.
Questo lo si può trovare nelle colorazioni nero e bianco. Viene venduto singolarmente, abbinato a una lampadina Philips Hue, in un bundle che comprende anche una lampadina Philips Hue e un Echo Spot o in un bundle con due Echo Show e una coppia di lampadine Philips Hue.

Offerta
Ti presentiamo Echo Show 5 – Schermo compatto e intelligente con...
  • Schermo compatto e intelligente da 5,5”, con Alexa sempre pronta ad aiutarti.
  • Gestisci calendari, crea una Lista di cose da fare, controlla il meteo e la situazione del traffico e segui una ricetta in video.
  • Guarda film, serie TV e notiziari. Ascolta brani musicali, stazioni radio e audiolibri.

Amazon Echo: altri modelli

Amazon Echo Flex è il dispositivo più economico della famiglia Amazon Echo in Italia. Si tratta di un piccolo speaker il quale si collega direttamente alla presa della corrente ed offre una porta USB per caricare/alimentare i propri device o installare una luce notturna Smart (la quale si può acquistare separatamente).
Si tratta della soluzione ideale per entrare nel mondo di Alexa o per avere la possibilità di trasportare l’assistente di Amazon agevolmente da una stanza all’altra della casa.

Un altro modello interessante è Amazon Echo Studio, particolarmente indicato per chi cerca un dispositivo da destinare all’ascolto di audio in alta qualità. Questo, infatti, Include ben cinque altoparlanti che offrono bassi potenti, medi dinamici e alti nitidi con le tecnologie Dolby Atmos e Sony 360 Reality Audio, per un suono avvolgente a 360 gradi. Entrando più nel tecnico, include un woofer da 13,3 cm e 330 W, un tweeter da 2,5 cm e tre midrange da 5 cm, abbinati a un DAC a 24 bit e un amplificatore da 100 kHz.

Come funziona Alexa

Adesso che abbiamo visto come funzionano gli Amazon Echo e quale sia la differenza tra Amazon Echo ed Amazon Alex non resta altro che rispondere ad un’ultima ma fondamentale domanda: come funziona Alexa?
In realtà, l’installazione e la configurazione sono davvero molto semplici. La prima cosa da fare è quella di possedere un Amazon Echo all’interno del quale “risiede” il cervello che fa funzionare l’intelligenza artificiale. Questo dispositivo viene collegato alla rete Wi-Fi di casa per poter navigare in internet (quindi si ha necessità di una connessione di rete fissa o mobile) e fare così parte della Smart Home.
Per la configurazione è necessaria un’app di Amazon, che si chiama, appunto, Alexa e che si installa sugli smartphone (iOS e Android) che serve per fare anche le cose più basilari, ad esempio dire ad Alexa la password della rete Wi-Fi (Echo, non avendo display, lo rende impossibile!).
Dunque, ricapitolando, bisogna avere un account Amazon e configurarlo. Da qui si può iniziare ad utilizzare Alexa. Il controllo dell’assistente è solamente vocale, per cui non bisogna avere né lo smartphone, né nient’altro quando siamo in casa e utilizziamo Amazon Echo di qualsiasi versione.
Basterà semplicemente chiedere al nostro assistente: mentre passiamo, diciamo “Alexa” e l’assistente si mette in ascolto, quindi possiamo chiedere, per esempio, “Fammi ascoltare Despacito” e l’assistente inizierà a riprodurlo, oppure possiamo chiedere “Che ore sono” e l’assistente, tramite l’Amazon Echo, ci dirà l’ora.

Oltre alle funzioni basiche di Alexa, che sono piuttosto ridotte, ci sono le skills, ovvero le funzioni aggiuntive le quali possono essere scaricate dall’app per smartphone e consentono all’assistente vocale di fare di più, molto di più. Tra queste troviamo, ad esempio, quella di Spotify, che ci garantisce il catalogo delle canzoni, dei giochi come i quiz, le sveglie, informazioni sullo sport, sul conto corrente, la possibilità di telefonare, guide per esercizi ginnici e di respirazione, accesso e impostazione di calendari, eventi e promemoria. Insomma, di tutto e di più.
La maggior parte di queste skills, che sono per lo più gratuite, si trovano senza problemi nell’applicazione Alexa su smartphone. Una volta installate, il telefono le trasferirà all’Amazon Echo, che potrà utilizzarle.

Caratteristiche di un Amazon Echo

I prodotti Amazon Echo sono molto compatti e semplici da posizionare nel vostro appartamento. Si dividono, oltre che per fascia di prezzo, anche per le funzionalità.
Infatti, è possibile trovare dispositivi entry level, con altoparlanti piccoli e adatti a stanze dalle dimensioni contenute, fino a veri e propri set costituiti anche da subwoofer per poter ascoltare al meglio la propria musica senza dover collegarli a uno stereo performante.
Nella scelta del miglior Amazon Echo più adatto alle nostre esigenze dovrete quindi tener conto di fattori come la grandezza degli altoparlanti, chiaramente indicata nella scheda tecnica di ogni prodotto, in rapporto alle dimensioni della stanza in cui deciderete di posizionare il tramite con la vostra assistente vocale.
Vi sono alcune versioni più costose, inoltre, che dispongono di modulo Zigbee Hub, un sistema di connettività per collegare altri dispositivi intelligenti, principalmente luci e prese di corrente. Potrete così controllare anche l’illuminazione o l’attivazione di determinati elettrodomestici con il solo utilizzo della vostra voce.

Opinioni positive

Le opinioni positive che è possibile leggere online sui dispositivi Amazon Echo riguardano la compattezza, la semplicità di utilizzo e soprattutto il prezzo dell’Amazon Echo che lo rende assolutamente accessibile a tutti e si propone come elemento di espansione di una rete Echo già esistente.

Opinioni negative

Gli svantaggi dell’Amazon Echo spesso riguardano la diffusione sonora. Alcuni modelli non sono in grado di saturare l’ambiente in cui viene riprodotta la musica. Alcuni modelli mancano di potenza, ma se non si hanno particolari esigenze è possibile ascoltare della musica in modo piacevole.
Inoltre, le funzionalità della lingua italiana sono ancora limitate rispetto a quella inglese/americana.

Giudizio finale

Gli acquirenti che hanno acquistato un Amazon Echo ne danno comunque un parere tutto sommato positivo. Certamente il tema della potenza dell’altoparlante è ricorrente, ma sempre giustificato dal fatto che gli Amazon Echo permettono di collegare altri diffusori sonori in maniera analogica. Viene elogiato il fatto che le funzionalità di Alexa non subiscono nessun adattamento; il software è identico a tutti gli altri dispositivi.
Infine, ma non meno importante, nella maggior parte dei casi viene elogiato il rapporto qualità/prezzo che spesso fa la differenza durante la valutazione all’acquisto di un altoparlante intelligente.

Amazon Echo: i modelli

Amazon Echo Dot terza generazione

L’Amazon Echo Dot di terza generazione è l’Echo più venduto, grazie soprattutto al suo prezzo entry level che permette a tutti gli utenti che vogliono provare l’interazione con l’intelligenza artificiale Alexa di farlo anche senza spendere cifre decisamente troppo elevate.
Questo Amazon Echo viene considerato come un altoparlante controllato tramite comandi vocali: non dovrete quindi utilizzare le mani dopo aver eseguito l’iniziale configurazione. Alle funzioni base si aggiungono le skill che, una volta installate, vi permetteranno di chiedere ad Alexa varie informazioni, riprodurre le vostre tracce preferite (appoggiandosi a servizi come Amazon Music o Spotify), leggere le notizie, le previsioni del tempo, impostare e disattivare sveglie e persino accendere e spegnere luci se disponete di altri dispositivi collegabili alla stessa rete.
Per quanto riguarda la qualità audio, spesso oggetto di critiche in altri dispositivi, secondo i pareri espressi dagli utenti è superiore a quella degli Echo standard. Tuttavia per chi non fosse pienamente convinto, è possibile collegare Echo Dot a casse esterne o via cavo ad un impianto stereo più potente.

Questo Amazon Echo ha un prezzo di 19,99€.

Offerta
Echo Dot (3ª generazione) - Altoparlante intelligente con...
  • Ti presentiamo Echo Dot - Il nostro altoparlante intelligente più venduto, con un rivestimento in tessuto, che si adatta perfettamente anche agli spazi più piccoli.
  • Controlla la musica con la tua voce – Ascolta brani in streaming da Amazon Music, Apple Music, Spotify, TuneIn e altri servizi musicali. Con Audible puoi anche ascoltare i tuoi audiolibri preferiti.
  • Audio più ricco e potente - Associalo a un altro Echo Dot (3ª generazione) per un audio stereo potente. Per riempire di musica casa tua, puoi usare più dispositivi Echo compatibili in varie stanze.

Amazon Echo Plus seconda generazione

Tra i migliori Amazon Echo troviamo poi l’Amazon Echo Plus di seconda generazione. Nonostante sia uno dei modelli più costosi si rivela estremamente performante dal punto di vista audio, con suoni pieni e avvolgenti su tutte le frequenze. Il volume raggiungibile è elevato e anche se deciderete di aumentarlo oltre la soglia del 70% non avrete distorsioni.
L’unico difetto riscontrato sembra essere il funzionamento delle skill: secondo gli acquirenti sono infatti ancora poche quelle che non presentano problemi di alcun tipo e spesso sono “nascoste” in un mare di skill di bassa qualità.
I dispositivi compatibili con Echo Plus sono le lampadine, i termostati le prese intelligenti e, per collegarle, dovrete semplicemente chiedere all’intelligenza artificiale: “Alexa, trova i miei dispositivi”, una vera e propria comodità.
Questo Amazon Echo ha un prezzo di 99,99€.

Echo Plus (2ª generazione) – Hub per Casa Intelligente integrato e...
  • Echo Plus è un altoparlante intelligente che funziona tramite comandi vocali ed è connesso all’Alexa Voice Service. Puoi usarlo per ascoltare musica in streaming con un audio di ottima qualità ed è dotato di un hub Zigbee integrato, che ti permette di controllare i tuoi dispositivi per Casa Intelligente compatibili.
  • Gli altoparlanti con processore Dolby garantiscono un audio nitido e omnidirezionale a 360°, con voci chiare e una risposta dei bassi dinamica. Puoi anche regolare le impostazioni dell’equalizzatore all'interno dell'App Alexa.
  • Chiedi ad Alexa di cercare un brano, un artista o un album da Amazon Music, Apple Music, Spotify, TuneIn e da altri servizi. Grazie a Musica multistanza potrai ascoltare i brani che ami in più stanze contemporaneamente sui tuoi dispositivi Echo compatibili. Inoltre, ascolta i tuoi audiolibri tuoi audiolibri e podcast preferiti con Audible.

 Amazon Echo seconda generazione

L’Amazon Echo di seconda generazione è una versione che si colloca a metà tra le due precedenti, con un prezzo non eccessivamente elevato ma comunque impegnativo.
Dal punto di vista delle capacità non ha molto da invidiare al modello Plus dal momento che è dotato di un woofer da 63 mm e un tweeter di 16 con processore Dolby che restituisce toni cristallini e bassi dinamici in tutto l’ambiente. Nel caso in cui decidiate di sfruttare i cataloghi dei servizi musicali in streaming più famosi come per esempio Amazon Music, Spotify, TuneIn, potrete chiedere ad Alexa di riprodurre tracce da uno qualsiasi, con una compatibilità perfetta e immediata. Manca in questa versione lo Zigbee Hub integrato, per poter gestire quindi luci e prese intelligenti dovrete acquistarne uno separatamente.
Questo Amazon Echo ha un prezzo di 64,99€.

Amazon Echo Spot

L’Echo Spot non è solo un altoparlante dotato di microfono per ricevere input vocali ma ha anche uno schermo sul quale visualizzare video e chiamare utenti che possiedono un prodotto Echo compatibile o l’app Alexa, scaricabile su iPhone dotati di iOS 9.0 o superiore, oppure Android 5.0 o superiore.
Ha qualche difetto, però. Chi lo ha provato sostiene che vi è la necessità di chiedere al dispositivo di tornare alla home dopo ogni attività altrimenti l’applicazione resterà sempre in esecuzione, impedendo la ricezione di qualsiasi altro comando vocale. Inoltre, l’altoparlante risulta più piccolo rispetto a quello di altri Echo, con un ecosistema video ancora poco maturo e inadatto al formato circolare dello schermo per poter considerare Spot il miglior Amazon Echo in vendita sul mercato, rivelandosi una scelta interessante solo per i consumatori che vogliono possedere tutti i gadget compatibili con Alexa.
Questo Amazon Echo ha un prezzo di 129,99€.

Supporto regolabile per Echo Spot, Nero
  • Posizionalo su un tavolo o un piano di lavoro e regola facilmente l’angolo di visuale di Echo Spot
  • Si aggancia in modo rapido e sicuro a Echo Spot grazie al magnete integrato
  • Disponibile in due colori

Amazon Echo Sub

Tutti gli amanti dei bassi corposi ed avvolgenti troveranno pane per i propri denti con Echo Sub, dotato di un woofer downfiring da 6 pollici, circa 152 millimetri, con potenza da 100 watt.
Per ottenere risultati eccellenti deve essere associato a un Echo oppure Echo Plus, ampliando la gamma di suoni riproducibili e offrendo così un ascolto degno di nota.
Rispetto agli altri dispositivi ha dunque delle limitazioni da prendere in considerazione prima di effettuare l’acquisto. In versione stand alone non è compatibile con la riproduzione tramite Bluetooth, cavo audio AUX da 3,5 mm o dispositivi TV/video, ma solo usando la connessione wireless casalinga.
Si tratta sicuramente di uno dei migliori Amazon Echo per coloro che deciso di investire in un ecosistema completo: non è adatto a chi sta cercando un dispositivo economico per avvicinarsi al mondo delle intelligenze artificiali con cui si può comunicare tramite comandi vocali.

Il prezzo di questo Amazon Echo è di 129.00€.

Nuovo Amazon Echo (3ª generazione) - Altoparlante intelligente con...
  • Ti presentiamo Echo - Echo (3ª generazione) è dotato di nuovi altoparlanti di ottima qualità con processore Dolby che offrono un audio omnidirezionale a 360°, con voci chiare e una risposta dei bassi dinamica.
  • Goditi un audio di ottima qualità - Personalizza l’ascolto regolando le impostazioni dell’equalizzatore o associa il dispositivo a un altro Echo (3ª generazione) o a un Echo Plus (2ª generazione) per un audio stereo.
  • Controlla la musica con la voce - Chiedi ad Alexa di cercare un brano, un artista o un album su Amazon Music, Apple Music, Spotify, Deezer e TuneIn. Grazie a Musica multistanza, potrai ascoltare i brani che ami in varie stanze contemporaneamente sui tuoi dispositivi Echo compatibili.

I migliori Amazon Echo