Quantcast

PUREVPN: recensione, costi e specifiche tecniche


PUREVPN come vedremo in questa nostra nuova recensione rappresenta un buon compromesso per chi cerca una VPN a basso costo ma dal buon rendimento ed anche per questo si è meritato una citazione tra le migliori VPN per IPTV del 2019. Per PUREVPN il costo infatti è senza dubbio uno dei principali punti di forza e delle principali attrattive per gli utenti alla ricerca di privacy e sicurezza sul web, ma contrariamente a quanto si possa pensare il prezzo abbordabile viene accompagnato da un servizio VPN che sul mercato si sta facendo valere.
Prima però di vedere quanto costa PUREVPN, è necessario soffermarsi sulle specifiche che lo rendono tra i prodotti più apprezzati del settore grazie anche alla sua possibilità di fruizione praticamente su tutti i dispositivi (oltre che per PC, esiste anche PUREVPN per iPhone, PUREVPN per iPad e chiaramente PUREVPN per Android) e capire dunque il PUREVPN come funziona. Detto questo, non mancano comunque i difetti in questo prodotto che si posiziona per forza di cose in una fascia medio-bassa, ma ne parleremo più avanti nella nostra recensione completa nella quale cercheremo di fornirvi tutti gli strumenti necessari per giungere all’acquisto del servizio VPN che più fa per voi.

recensione pure vpn

Caratteristiche tecniche del PUREVPN

PUREVPN si è posizionato sul mercato proponendosi come un servizio economico, veloce, sicuro, garante della privacy ed in grado di far accedere gli utenti a tutti i contenuti desiderati. Ma concretamente, vediamo come funziona PUREVPN.

Specifiche tecniche PUREVPN

Partiamo rassicurandovi sul fatto che sì, PUREVPN supporta tutti i tipi di dispositivi attualmente disponibili. Quindi PUREVPN su Android non presenta problemi così come PUREVPN su iPhone, PUREVPN su IPAD, Windows, Mac, Linux, Chrome e chi più ne ha più ne metta. Se però state utilizzando un decoder IPTV per la connessione e vedete che l’IPTV tramite VPN non funziona o crea problemi, avrete necessariamente bisogno di affidarvi un router VPN sul quale andrete ad installare il servizio VPN. Collegato il decoder ed installata la VPN, effettuando il login potrete facilmente accedere a tutte le funzionalità. Andiamo a riassumere in questo schema tutte le principali caratteristiche tecniche di PUREVPN:

  • Traffico dati: illimitato;
  • Rete: privata, cablata a 1gb;
  • Criptografia: militare 256 bit;
  • Supporto Open VPN: Supporto per SSL-based OpenVPN protocol con 256-bit data encryption;
  • Server: oltre 2.000;
  • Indirizzi IP: oltre 80.000;
  • Protocolli: PPTP ,L2TP, SSTP, IKEv2, SSL-based OpenVPN protocol;
  • Nazioni coperte: oltre 180;
  • Multi login: fino a 5 login contemporanei;

PUREVPN offre inoltre un servizio di assistenza abbastanza soddisfacente, reperibile 365 giorni su 365 via Live Chat o mail. È inoltre compatibile con: Android TV, Amazon FireStick, Microsoft Surface, Kodi, Roku, Boxee box, Now TV Box, Raspberry Pi, Chrome cast, Play Station, Xbox.

Funzionalità PUREVPN

Tra le funzionalità più apprezzate del PUREVPN c’è l’Internet Kill Switch, fondamentale per chi utilizza una VPN e vuole evitare qualsiasi tipo di rischio per la sua privacy. Come vedrete studiando sempre di più le VPN infatti, è difficile individuare un servizio totalmente affidabile. Durante l’utilizzo della VPN può capitare dunque che la connessione cada, facendo così in modo che il computer torni a connettersi con l’indirizzo IP pubblico fornito dal provider del servizio internet, con tutti i rischi che ne conseguono. Con questa funzione integrata da PUREVPN, una volta caduta la connessione alla VPN si blocca anche la connessione ad internet evitando qualsiasi rischio. Un accorgimento ed un’ulteriore protezione di cui è difficile fare a meno. Approvato anche lo split tunneling che vi permette di scegliere quali dati utilizzare tramite il vostro Internet Service Provider e quali, invece, attraverso la VPN. La velocità è variabile, ma dipende soprattutto dalla modalità di utilizzo scelta e dalle posizioni dei server: se restate internamente all’Europa il collegamento è buono e la connessione fluida, mentre collegamenti verso Australia e Asia risentono di infrastrutture più deboli ed in questo caso è consigliato selezionare manualmente server meno affollati.

Come funziona PUREVPN e l’installazione:

  1. Tramite il link qui di seguito potete scaricare dal sito ufficiale PUREVPN;
  2. Cliccando con il tasto destro sul file di installazione date il via al procedimento;
  3. Seguite i passaggi indicati dall’installazione e dunque cliccate Install;
  4. Selezionate Launch VPN e poi Finish;
  5. Inserite il nome utente e la password impostati in fase di registrazione del prodotto;
  6. Selezionate la modalità di utilizzo preferita tra le seguenti: Stream, Internet, Freedom, Security/Privacy, condivisione file, indirizzo IP remoto/dedicato;
  7. Selezionate la posizione server che volete usare e godetevi tutti i contenuti in sicurezza.

PUREVPN: il prezzo

Ma quanto costa PUREVPN? Come già accennato, il prezzo è un grande punto di forza di questo servizio che si posiziona in una fascia di mercato bassa pur garantendo delle funzionalità in grado di competere con gli altri grandi concorrenti del settore. Nell’ultimo periodo si sta dimostrando particolarmente sensibile anche al mercato italiano come dimostrano le migliori offerte che consentono di accedere a PUREVPN ad un costo ulteriormente ridotto.

ATTENZIONE –> I PREZZI ELENCATI SONO PARTE DI UN’OFFERTA A TEMPO LIMITATO

OFFERTA LIMITATA

1 MESE

SCONTO 47%
9,76 al mese
  •  

2 ANNI

SCONTO 70%
€9.76
2,97 al mese
  •  
OFFERTA

1 ANNO

SCONTO 47%
5,17 al mese
  •  

*Garanzia di rimborso entro 31 giorni

Le nostre opinioni finali sul PUREVPN

Opinioni positive

  • No Log VPN Certificata: dopo un’indagine svolta da Altius IT, è emerso che PureVpn non registra alcun tipo di attività che l’utente svolge sul proprio pc quando naviga attraverso la loro VPN. Gli unici dati salvati sono quelli necessari al funzionamento della VPN.
  • Per PUREVPN il costo molto basso incide in modo decisamente favorevole nella recensione generale del prodotto;
  • Semplicità d’uso. Non eccelle in alcune funzioni in particolare, ma permette di godere di un’esperienza d’utilizzo completa e senza intoppi, anche in mano ad utenti non esperti;
  • Split tunneling;
  • 5 login simultanei;
  • Kill switch.

Opinioni negative

  • leak di DNS: in passato ha avuto problemi di questo tipo, poi risolti;

Giudizio finale

In definitiva PUREVPN è un buon prodotto per chi vuole spendere poco ma usufruire di tutti i vantaggi e le comodità del servizio VPN su tutti i dispositivi. Dallo streaming al lavoro da remoto passando per le connessioni anonime, lo scambio di documenti in sicurezza, l’utilizzo senza intoppi di Torrent e P2P, ma anche delle liste IPTV su uno dei migliori decoder IPTV in circolazione. Se però avete bisogno di un prodotto ad altissima velocità e soprattutto con degli standard in termini di privacy più alti, potreste aver bisogno di un’altra VPN. Consigliato anche per le aziende per permettere ai propri dipendenti di loggarsi in modo sicuro alle reti aziendali partendo anche da reti pubbliche o quando si è altrove.

Punteggio finale: 4.2/5

Le migliori VPN

PUREVPN quindi è sicuramente una VPN che vi consigliamo e che difficilmente vi deluderà. L’offerta sul mercato delle VPN però è talmente ampia che potreste trovare un altro servizio più adatto alle vostre esigenze tra quelli che reputiamo i più affidabili e vi consigliamo qui di seguito.

ANTEPRIMAVOTOPREZZO MENSILEL’OFFERTA
nord vpn recensione
pure vpn recensione
express vpn recensione
safer vpn recensione